Perché utilizzare un drone?

aprile 5, 2018amministratore
Blog post

L’utilizzo dei droni, ad oggi, ha rivoluzionato diversi settori. Quello che li impiega in modo più massiccio è l’agricoltura. In seconda battuta ci sono allevamento ed edilizia. In particolare per i droni, che Findomestic definisce “Un settore di nicchia in crescita vertiginosa“, il mercato in Italia vale 17 milioni di euro con più di 300 mila pezzi annui venduti. Gli acquisti si focalizzano sui droni aerei che rappresentano il 96% del fatturato del segmento con un incremento dell’80% in valore a fronte di una crescita del 29% sulle unità vendute.
Anche il giornalismo ha iniziato da qualche anno ad utilizzare quadricotteri e droni. Se accompagnati da piloti professionisti si rivelano infinitamente meno costosi rispetto al noleggio di aerei o elicotteri nelle produzioni radiotelevisive. Oggi i droni, nati in principio per scopi militari un po’ come internet, fanno parte integrante del bagaglio tecnologico che troupes e service offrono a televisioni e realtà editoriali. Grazie ad una prospettiva diversa- e basta guardare il video qui sotto- cambia anche il racconto e la percezione di un fatto.

Secondo una stima dell’Association for Unmanned Vehicle System International, il mercato dei droni raggiungerà il valore di 109 miliardi di euro entro 10 anni. Questi dati, inclusi in un nuovo report del Reuters Institute for the Study of Journalism dell’Università di Oxford, mettono in evidenza quanto nel prossimo futuro i droni saranno una realtà sempre più concreta nel nostro quotidiano e anche nell’industria dei media, stando a quanto riportano David Goldberg, Mark Corcoran e Robert G. Picard, autori dello studio.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post