Abbiamo preparato un reportage-inchiesta sull’arte “nascosta” in Umbria.

Il patrimonio culturale celato nei depositi dei musei e nei siti archeologici è immenso. Da tempo gli studiosi chiedono di trasformare queste risorse in qualcosa di fruibile.

L’Umbria non è immune da questo fenomeno: dai magazzini della Galleria Nazionale dell’Umbria, ai borghi ricchi di storia a rischio spopolamento, passando per il ruolo dei privati nella tutela del patrimonio artistico.

Ci ha guidati Valerio Cataldi, inviato speciale del TG2. Il nostro reportage-inchiesta è stato presentato domenica 15 aprile durante il Festival Internazionale del Giornalismo.